Cerca riferimento normativo calcolo parcelle



Riferimenti normativi calcolo parcelle

Stampa

Ordine ingegneri di Torino - Collaudo statico

Postato in Collaudo statico

Direttiva Tariffaria per il calcolo degli onorari inerenti le
PRESTAZIONI PROFESSIONALI PER I COLLAUDI STATICI
(Approvata dal Consiglio dell’Ordine con Deliberazione n. 244 del 21.07.2004)

Premessa


Le modalità di calcolo degli onorari esposte nel seguito costituiscono aggiornamento dei criteri
precedentemente già emanati sull’argomento, che devono intendersi annullati e sostituiti dalla
presente Direttiva.
Si chiarisce inoltre che tali modalità possono essere applicate per tutti i collaudi statici
indipendentemente dalla natura dell’incarico professionale affidato (sia pubblico che privato).
1. ADEMPIMENTI TECNICI:


Il documento da redigere da parte del Collaudatore dovrà comprendere:
- relazione illustrativa dell’opera;
- esame degli elaborati grafici del progetto;
- esame dell’impostazione generale della progettazione strutturale, degli schemi di calcolo e
delle azioni considerate;
- esame della documentazione prodotta dalla Direzione Lavori (certificati dei materiali,
relazioni ed in particolare relazione finale, elaborati grafici e calcoli di manufatti
prefabbricati, ecc.);
- verbali delle visite di collaudo e delle operazioni effettuate durante le stesse;
- verbale delle eventuali prove di carico (se ritenute necessarie);
- certificato di collaudo.
Si dovrà comunque fare riferimento a quanto prescritto dalla Legge n. 1086/71, nonché dalle
successive modifiche, integrazioni e Decreti Ministeriali di attuazione.

 

Per scaricare il documento completo in pdf clicca qui: Ordine ingegneri di Torino - Collaudo statico