Cerca riferimento normativo calcolo parcelle



Riferimenti normativi calcolo parcelle

Stampa

Indirizzi per l’esecuzione degli interventi di cui all’Ordinanza del Presidente del consiglio dei ministri n.3790 del 17.7.2009

Postato in Ricostruzione post sisma Abruzzo 2009

DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE
COMMISSARIO DELEGATO
Eventi sismici provincia di L’Aquila, 6 aprile 2009

Indirizzi per l’esecuzione degli interventi di
cui all’Ordinanza del Presidente del
consiglio dei ministri n.3790 del 17.7.2009
(Riparazione con miglioramento sismico di edifici danneggiati)

1. Oggetto
I presenti indirizzi, emanati ai sensi dell’art. 1 comma 1 dell’OPCM 3790/2009,
forniscono criteri e procedure da seguire nella redazione ed esecuzione del progetto di
ripristino dell’agibilità sismica degli edifici colpiti dagli eventi sismici nella regione
Abruzzo nel mese di aprile 2009, che hanno riportato danni tali da renderli inagibili con
esito dei rilievi di agibilità di tipo E, fermo restando che in caso di ricostruzione di
immobile distrutto dovranno essere rispettate le “Norme tecniche delle costruzioni”
approvate con decreto del Ministro delle infrastrutture del 14 gennaio 2008 ed entrate in
vigore dal 1° luglio 2009.
2. Valutazione del danno
Il danno deve essere valutato conformemente ai criteri della scheda AeDES, di cui
all’OPCM 3753/2009; il tecnico incaricato della progettazione dei lavori provvederà,
quindi, ad effettuare autonomamente tale valutazione, a compilare la predetta scheda
per le sezioni da 1 a 4 e ad allegarla alla relazione ponendo chiaramente in evidenza la
coerenza degli interventi previsti nel progetto con i danni riscontrati.

 

Per scaricare il documento completo in pdf clicca il link: Indirizzi per l’esecuzione degli interventi